EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Norvegia: nel 2017 italiani in aumento del 6%

22/03/2018 16:36
Anche per il 2018 si pensa a un incremento; prosegue la strategia di destagionalizzazione

"Sono stati in aumento del 6% gli italiani che nel 2017 hanno pernottato in Norvegia. La maggior parte - spiega Elisabeth Ones, direttore dell'ufficio norvegese per il turismo nel nostro Paese intervistata a margine del Nordic Workshop in calendario oggi a Milano - si concentra nei mesi di giugno, luglio e agosto, ma si inizia a viaggiare anche d'inverno. A gennaio di quest'anno, per esempio, si è registrato un aumento del 33,4% dei pernottamenti in albergo".

Un periodo felice, prosegue la manager, "con tante richieste da parte dei nostri connazionali e molti t.o. che programmano la destinazione. Fino a 4 anni fa erano un centinaio gli operatori che proponevano il Paese, oggi sono 194, sia tra chi la vende da catalogo sia tra chi lo vende online".

Tra gli obiettivi "quello di promuovere la Norvegia tutto l'anno. Negli ultimi tre anni - sottolinea la manager - i pernottamenti in inverno sono aumentati dell'80%". Ma come farlo? "Dobbiamo informare il mercato che ci sono tante località visitabili e tanti prodotti. L'italiano vuole essere attivo, ricerca le esperienze, è abituato alla cultura e noi possiamo offrire tutto questo. Dobbiamo continuare a sviluppare campgane online. Abbiamo utilizzato tanto i social - fa presente Ones - e continueremo a collaborare con i t.o, realizzando eventi come questo (si riferisce al Be Nordic, in calendario a Milano per i prossimi tre giorni, ndr) . Ma quali sono le aspettative per il 2018? "Visti gli aumenti negli ultimi anni mi aspetto un incremento - risponde Ones -. I numeri sono sempre stati buoni e penso a un aumento tra il 5 e il 6%". n.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte