EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Mobilità: Frigerio Viaggi è partnership con Arriva Italia

13/02/2018 14:43
Con il partner sarà promosso il lancio e lo sviluppo futuro di Open City Card che comprende anche i Walking Tour e Avventure, attivabili con Open City App

“Anche il 2018 per Frigerio Viaggi sarà molto intenso e pregno di novità che toccheranno diversi ambiti di attività. Oggi posso annunciare la partnership appena siglata con la holding italiana Arriva Italia, dell’omonimo gruppo tedesco. Abbiamo scelto un partner specializzato nella mobilità dei passeggeri poiché condividiamo i medesimi obiettivi di sviluppo nel segmento incoming”. Ecco come Paola Frigerio, direttrice di Frigerio Viaggi Network, annuncia una delle prime novità del gruppo. “Con il partner Arriva promuoveremo il lancio e lo sviluppo futuro di Open City Card che comprende anche i Walking Tour e Avventure, attivabili con Open City App", dichiara la manager.

L'accordo

Arriva Italia, società italiana controllata dalla tedesca Deutsche Bahn, uno dei leader mondiali nei servizi di trasporto passeggeri, ha stipulato una partnership con il Gruppo Frigerio Viaggi. Il progetto comune che vede coinvolto il Gruppo Arriva Italia al 40% e Frigerio Viaggi al 60%, è quello di Open City Card e Open City App, due “must” a disposizione dei turisti per scoprire comodamente la città.

Attualmente attive solo per Milano, Open City Card e Open City App, oltre ad offrire accessi gratuiti a siti di interesse e attrazioni, inglobano i servizi di Open Tour Milan e soprattutto due prodotti innovativi come i Walking tour, passeggiate sul territorio gestibili direttamente dal viaggiatore che beneficia del supporto di un’assistente virtuale multilingue, e le Avventure,  “sfide a colpi di enigmi” che, attraverso la “cattura” di indizi e trofei, accompagnano il visitatore in modo non convenzionale, nella visita dei luoghi di maggiore interesse storico, artistico e culturale. Il tutto attivabile con Open City App, scaricabile gratuitamente da iOS o Android.

“Per noi di Arriva Italia – dichiara Angelo Costa, amministratore delegato di Arriva Italia – questa partnership è sia un modo di rinnovare e rafforzare la nostra presenza su Milano dopo l'esperienza come gestore della People Mobility di Expo 2015, sia un’importante opportunità di business, ed è per questo che abbiamo scelto un partner professionale, come è Frigerio Viaggi. Open city è un progetto ambizioso, innovativo e in grado di offrire ai visitatori un percorso esperienziale mai visto finora. Inoltre ci consente di approcciare il settore del turismo, fondamentale per chi si occupa di mobilità”. 

In Italia, Arriva oggi è tra i primi operatori nel settore del Trasporto Pubblico Locale su gomma, con circa 100 milioni di km di percorrenza annua e 360 milioni di euro di ricavi gestiti, con circa 3.400 dipendenti e una flotta di oltre 2.300 autobus.

Oltre a Cremona, Arriva Italia opera con società controllate in Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia-Giulia e in joint ventures con Enti Locali a Trieste e Como.

I prodotti di Frigerio

In Bit, Frigerio Viaggi è presente con uno stand per promuovere i propri servizi e quelli dei propri partner, Arriva e Fidenza Village, oltre a Open Tour Milan e Acquatica Park, di cui è azionista. La fiera rappresenta l’occasione per mostrare anche uno dei moderni bus HopOn-HopOff della flotta Open Tour Milan, esposto presso lo stand G01 del pad.3, all’interno di Fiera Milano City.

Per quanto riguarda il fronte incoming, è un segmento di mercato in cui il Gruppo Frigerio ha investito molto negli ultimi anni e ha realizzato il catalogo bilingue (italiano e inglese) denominato: “Unconventional Incoming”. Una raccolta di viaggi, esperienze e avventure non convenzionali. Il visitatore, attraverso esperienze e laboratori è chiamato a partecipare in modo sempre più attivo, diventando un vero e proprio “viaggiattore”.

Nella programmazione più “convenzionale” Frigerio Viaggi mette a disposizione di tutti coloro che vogliono visitare le città italiane pacchetti da 1 a più giorni. Un ulteriore plus di questa programmazione è rappresentato dall’eterogeneità del target: viaggiatori stranieri, ma anche italiani interessati al turismo di prossimità.

Tra i focus Milan Open Tour, fondata da Frigerio Viaggi, insieme ad Air Pullman e Stav Autolinee, offre un servizio di trasporto turistico HopOn HopOff attraverso la città di Milano.
Questo servizio, debuttato nell’estate dello scorso anno, è attivo 365 giorni l’anno e si articola
su 2 linee (City Center e Sporting Tour), copre 37 fermate con 4 open bus a due piani dotati
di tettoia trasparente di protezione, per un totale di 8.750 corse all’anno. Numerosi i plus
offerti a bordo. Frigerio Viaggi si occupa in particolare della commercializzazione del servizio e dell’organizzazione tecnica di pacchetti combinati che abbinano al biglietto dell’Open Bus la visita dei musei più famosi di Milano, oltre ai pacchetti di giornata per scoprire le principali città italiane raggiungibili in treno dalla città meneghina.

Non ultimi gli investimenti in tecnologia: accanto allo sviluppo di Open City App con la realtà aumentata, la geolocalizzazione e il geofencing, si affianca l’investimento per lo sviluppo della piattaforma digitale interattiva per l’emissione e la rendicontazione dei servizi per l’incoming che sarà lanciata a breve.

Infine, Fidenza Village, il villaggio dello shopping a 60 km da Milano, dallo scorso gennaio, è raggiungibile con il bus Shopping Express organizzato da Frigerio Viaggi, in collaborazione con Open Tour Milan.

“Continueremo in modo camaleontico e con una visione lungimirante ad ampliare il panel di servizi
in ognuno dei segmenti di business presidiati dal gruppo Frigerio Viaggi. Il piano di investimenti
elaborato offre nuove opportunità di business sia per la rete sia per i partner”, annuncia Paola
Frigerio.

 



 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us