EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il ciclone Berguitta minaccia Mauritius e Reunion

18/01/2018 09:40
Chiusi porti e aeroporti sull'isola di Port Louis: venti oltre i 200 km orari e piogge torrenziali precedono il landfall, previsto per oggi

E’ previsto per oggi, a Mauritius, l’arrivo di Berguitta, un ciclone tropicale di categoria 3. Port Louis, capitale dell’isola, è battuta da diverse ore da raffiche di vento ad oltre 200 km/h, con piogge torrenziali. “La popolazione non deve avventurarsi in aree a rischio - spiega Pravind Ruggoo, portavoce del locale Centro nazionale di gestione del rischio - in zone dove ci sono frane, accumuli di acqua e anche in aree sensibili alle inondazioni”.

Dopo Mauritius, Berguitta proseguirà la sua corsa verso l'isola di Réunion dove dovrebbe arrivare venerdi e infine verso il Madagascar, ma con una intensità diminuita. Nell'anno appena iniziato l'Oceano Indiano è gia' stato colpito dal ciclone Ava, che ha provocato 36 vittime e migliaia di sfollati in Madagascar.

"Gli abitanti delle Mauritius sono pregati di rimanere al sicuro - spiega l'inviato di Africanews, Yasine Mohabuth - i servizi di emergenza sono in stato di allerta: con la chiusura dell'aeroporto e del porto Mauritius è in qualche modo isolata dal mondo".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us