EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alitalia: in arrivo nuovi manager e voli

19/05/2017 09:00
Maldive, Nuova Delhi e Los Angeles le destinazioni annunciate. Intanto gli advisor per trovare acquirenti saranno decisi "lunedì al più tardi", ha detto Laghi

 A due settimane dall'insediamento i commissari di Alitalia lavorano per far sì che l'iniezione da 600 milioni in Alitalia, arrivata grazie al prestito ponte del governo, sia sufficiente per arrivare al 2018. La stagione estiva è avviata e si punta a contenere i costi, lavorare sul lato dei ricavi oltre alla garanzia di operatività. "Stiamo facendo i primi studi sulla" stagione estiva 2018 "e lasceremo qualcosa a chi arriva", ha detto Gubitosi al quotidiano La Repubblica, durante l'audizione alla Camera di ieri, sottolineando che si lavora "in un'ottica di totale continuità".

Per quanto riguarda il bando e la relativa cessione dell'aerolinea, secondo quanto riportato dal quotidiano, gli advisor per trovare acquirenti saranno decisi "lunedì al più tardi", come ha detto Enrico Laghi. Nei prossimi giorni è in agenda anche "la revisione e il rafforzamento del management" della compagnia: un punto fissato di nuovo da Gubitosi, secondo il quale questa esigenza potrà prevedere degli "avvicendamenti" nei graduati della ex compagnia di bandiera.

Senza aumentare la capacità, i commissari lavorano per lanciare nuovi collegamenti, si parla di Maldive e Nuova Delhi come ha confermato Gubitosi: "Il mancato sviluppo non va visto come ineluttabilità, ma all'interno dei limiti che abbiamo. Stiamo per annunciare un volo per le Maldive e, a breve, avremo una rotta per Delhi. Poi ci dovrebbe essere anche un volo tutti i giorni per Los Angeles non solo d'estate ma anche di inverno".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte