EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Eden Travel Group: "Il SalvaVacanza spinge l’advanced"

06/12/2016 11:04
Catalizzato il 74% delle pratiche confermate sui brand Eden Viaggi, Margò, Eden Made e Hotelplan

Soddisfazione in casa Eden Travel Group per l’andamento delle vendite anche grazie al “SalvaVacanza”. La promozione, ideata dal gruppo e terminata il 30 novembre scorso, rileva il suo successo di politica commerciale volta ad incentivare l’advanced booking e agevolare i viaggiatori italiani nella scelta delle prossime vacanze di Capodanno, Pasqua o della prossima estate grazie al prolungamento della data di partenza che, in questa edizione, includeva le partenze fino al 31 luglio 2017.

"Il SalvaVacanza conferma il suo successo commerciale anche nella seconda edizione, catalizzando in advanced booking il 74% delle pratiche confermate sui brand Eden Viaggi, Margò, Eden Made e Hotelplan anche grazie alla pronta risposta del mercato - dichiara Angelo E. Cartelli, direttore commerciale Eden Travel Group -. I clienti sembrano aver colto l’opportunità di assicurarsi ‘un posto al Sole’ senza pensieri, prenotando le vacanze al miglior prezzo, con partenze incluse fino a luglio e con la serenità di poter cambiare idea per qualunque motivo e senza perdere nulla. Gli agenti di viaggi hanno trovato un valido strumento per spingere e orientare le vendite con le prenotazioni anticipate anche per i pacchetti con volo di linea e low cost o ‘traghetto e soggiorno’ - sottolinea il manager -. Anche le proposte Turisanda, presenti nel catalogo in distribuzione in questi giorni, hanno registrato vendite importanti non solo per Natale, Capodanno ed Epifania, ma anche per il periodo gennaio-maggio".

Turisanda ora prenotabile anche tramite Bol, all’interno del Portale Agenti Eden Travel Group, sta incontrando picchi massimi di attenzione con prenotazioni in crescita da parte delle oltre 9mila agenzie di viaggi presenti a sistema e sparse sull’intero territorio nazionale. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte