EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Nasce la newco SeaNet-Pinguino

11/02/2016 16:08
Siamo di fronte ad un gruppo di oltre 300 adv. Seanet farà service, dando assistenza alla rete, formazione e lavorando insieme per uno sviluppo del punto vendita. Pinguino porterà avanti il contatto con le adv e lo sviluppo della rete in franchising

C’è una nuova operazione nel settore della distribuzione. E’ la newco costituita da SeaNet e Pinguino. I due network hanno, infatti, deciso di percorrere "un tratto di strada insieme". Ad illustrare l’operazione a Guida Viaggi sono i due manager, Giovanni Pellegrini, presidente della nuova società e a.d. di Pinguino e Andrea Pesenti, direttore commerciale di Seanet, che nella newco si occuperà di assicurare i servizi, la formazione e l’assistenza alla rete. 
“Della newco fanno parte le adv Pinguino e i servizi forniti da SeaNet. L’obiettivo è una maggiore massa critica”, dichiarano i due manager, data da Pinguino, Seanet e anche SiTravel (network di cui SeaNet detiene il 20% e con cui ha un accordo commerciale, ndr). Con questa operazione siamo di fronte ad un “gruppo di oltre 300 adv”.

I ruoli
SeaNet farà service, ossia si occuperà di dare assistenza alla rete, formazione, lavorando insieme per uno sviluppo del punto vendita - affermano Pellegrini e Pesenti -. Infatti, alle adv non servono solo un buon contratto commerciale o la tariffa netta, ma servizi quali la tecnologia, un maggior o migliore uso dei canali social, un’attenzione continua ad una serie di strumenti che sono necessari. Pinguino porterà avanti il contatto con le adv e lo sviluppo della rete in franchising”.

La newco che si è venuta a formare è partecipata dalla Davet (di cui Pinguino è il marchio, ndr), società che ha i contratti con le adv e da SeaNet srl. Il fatto che sia una newco rende chiara l’idea di fondo, “non è un rapporto commerciale, ma societario, quindi è più profondo – ci tengono a sottolineare i due manager -, in cui crediamo entrambi”.
In questa operazione i due network non cambiano la loro natura, Pinguino porta avanti l’affiliazione di adv in franchising e SeaNet mantiene quella dell’affiliazione commerciale pura. In questa partita si occupa dei servizi, ma allo stesso tempo vede anche un ampliamento in termini di formule abbracciate, in quanto a seguito dell’operazione partecipa anche al franchising tramite Pinguino, oltre all’Aip tramite SiTravel.

Gli obiettivi? “Maggiore competitività e flessibilità - dicono i due manager -. I momenti di mercato che stiamo vivendo ci obbligano ad essere così, più competitivi e flessibili. In questo modo abbiamo tre strumenti diversi per operare e maggiori numeri per farlo”.

L’operazione è stata illustrata alle adv tramite webinar, cui seguono adesso gli incontri in corso sul territorio, con varie tappe che sono già state fatte tra Pesaro, Bari, Napoli, Roma, Padova, Milano e prossimamente Catania. s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte