EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Gens Group svela le sue carte

18/01/2016 09:22
Corrado Lupo, Matteo Equestre, Roberto Agirmo e Giorgio Zuccati sono i quattro fondatori della nuova realtà da 215 agenzie e 50 milioni di fatturato

Svelati i nomi delle quattro reti che costituiscono il nuovo network Gens Group. I quattro fondatori sono Corrado Lupo, Matteo Equestre, Roberto Agirmo e Giorgio Zuccati, che hanno scelto Gens Group come brand per conquistare le agenzie italiane.
Della nascita di questa realtà si era già data notizia su questa agenzia di stampa, quello che mancava era il nome delle due reti (oltre a Nuovevacanze ed Equestre Tour, ndr) che avevano deciso di partecipare alla partita. 
Un nome particolare quello scelto per identificare la rete, "l’origine della parola stessa ha un preciso riferimento alla nuova funzione del travel network nella filiera turistica, oltre alla sua struttura che pone in evidenza le iniziali dei rispettivi network di proprietàGruppo Info Vacanze - Equestre Tour – Nuovevacanze – Salieri Viaggi Group - fa presente una nota -. Come nell’antica Roma, oggi Gens Group rappresenta un gruppo di famiglie che si riconoscono in un “antenato” comune: creare un nuovo concept di travel network".
"Al fine di risultare sempre più qualificati e poter offrire maggiori opportunità di business e di guadagno alle agenzie viaggi aderenti al nostro progetto - dichiara
Zuccati Giorgio - abbiamo cercato le aree di eccellenza di ognuna delle nostre aziende, unendo le forze per posizionarci da subito come leader di mercato. 
Il primo obiettivo è quello di offrire alle agenzie il massimo delle prestazioni in tutti i contesti operativi, tour operator e crocieristica, biglietterie aeree, marketing, comunicazione e tecnologia” continua Zuccati.

La partita dell’innovazione
Matteo Equestre, co-founder di Gens Group, sostiene che l’innovazione verterà sulla possibilità di offrire non solo i classici servizi network quali contract travel t.o, ma una serie di services ad alto contenuto tecnologico.

La promessa: il network a zero costi
Il direttore commerciale, Roberto Agirmo, fa una premessa: “Ci vogliamo distinguere poiché saremo il primo network a zero costi, zero royalty e che premia le agenzie e lo faremo secondo una logica di gruppo e di lavoro di squadra che ricompenserà, in denaro e/o prodotti, le agenzie che sfrutteranno maggiormente gli strumenti forniti dal network”, promette il manager.

Una rete da 215 agenzie
Svelato il numero delle agenzie che vanno a comporre la rete. L’informazione di cui si era in possesso è che si sarebbe trattato di un network di medie dimensioni. Gens Group si pone sul mercato con 215 agenzie sul territorio nazionale, 50 milioni di fatturato ed oltre 20 anni di esperienza di network.
"A breve partirà la campagna affiliazione - fa presente il ceo Corrado Lupo -, ma già ad oggi e senza alcun proclamo, abbiamo ricevuto un notevole interesse da parte delle agenzie di viaggi. Sono convinto che le agenzie dovranno posizionarsi anche sul web in maniera strutturata e proprio per questo a tutte le adv Gens Group sarà offerta una piattaforma web integrata con app e strumenti di posizionamento Seo, Crm, e Dem. Inoltre, una nuova struttura di emissione semplificata di biglietteria aerea, il programma Adv Interactive e la contabilità integrata saranno gli ulteriori strumenti messi a disposizione della rete - continua Lupo -. Rappresenteremo per le agenzie di viaggi un alto valore aggiunto in termini di contenuto, ma a zero costi fissi”. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us