EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Strategia LeMarmotte: web e social, attività sui clienti, efficienza gestionale

23/09/2015 16:57
Tracciato il piano di lavoro 2016. La rete lavorerà “su nicchie mirate di target, con operazioni di adword e sponsorizzate Facebook indirizzate”, annuncia Manuela Marazzini
La strategia di gruppo 2016 de LeMarmotte si concentra sulla parola cliente. “In sede network il fulcro dell’attenzione è rivolto alle agenzie LeMarmotte e ai loro clienti - spiega a Guida Viaggi Manuela Marazzini, responsabile marketing e prodotto LeMarmotte -. Il nostro obiettivo è guardare a casa nostra e non all’erba dei vicini. Siamo un network in franchising da sempre più interessato a consolidare e rafforzare il rapporto con gli affiliati esistenti piuttosto che all’affiliazione di agenzie già operative”. Il motivo non è tanto per una questione di redditività, ma “strutturale – spiega la manager -, le agenzie del network utilizzano lo stesso gestionale, valorizzano il marchio LeMarmotte, lavorano in un sistema strutturato”. Pertanto risulta “difficile replicare questo status con agenzie affiliate maggiormente abituate a ormeggiare in porti diversi per brevi periodi e quindi non disponibili a sposare in toto una filosofia operativa”.

I tre punti del piano di lavoro
Il piano di lavoro 2016 è tracciato. Prevede una serie di attività “volte a favorire il processo di vendita con azioni specifiche in diversi ambiti”.
Sono tre i punti chiave: web e social, attività one to one sui clienti e efficienza gestionale.
Guardando nel dettaglio, nel primo caso il piano di web marketing “ha avuto inizio anni fa. Oggi abbiamo un’immagine coordinata e compatta anche su web e siamo pronti per impostare campagne di comunicazione verso gli utenti che si avvicinano al mondo LeMarmotte. Tutte le agenzie hanno un proprio sito LeMarmotte personalizzato nei contenuti, ma anche interfacciato al portale. Questa struttura unita all’immagine congiunta ci consente di studiare campagne di web marketing coinvolgendo tutte le adv e i loro utenti”.
Le attività one to one sui clienti? “Per fidelizzare il cliente è importante esserci non solo in termini di prodotto, ma anche di modalità di comunicazione. Da anni usiamo sistemi di invio sms e newsletter centralizzati dalla intranet. Nel 2016 lavoreremo per poter targettizzare meglio i clienti e impostare comunicazioni sempre più specifiche grazie all’interfaccia con il front office”.
Il terzo punto prevede una nuova release della intranet aziendale “con particolare attenzione al front office della pratica che sarà integrata con funzionalità legate alla pre e post vendita possibili grazie all’interfaccia con il Crm e ad un nuovo sistema di elaborazione di statistiche, più evoluto”.

Lo sviluppo
Dal punto di vista dello sviluppo del network, in termini di nuove aperture LeMarmotte lavorerà “su nicchie mirate di target, con operazioni di adword e sponsorizzate Facebook indirizzate ai target individuati come rilevanti o potenzialmente sensibili ad approcciare ad una nuova attività”, annuncia la manager.
Importante anche per il 2016 sarà la programmazione vestita LeMarmotte. Nel 2015 per il trentesimo anniversario del network sono state numerose le iniziative promosse dalla sede e proposte alle adv affiliate. “I clienti apprezzano proposte personalizzate dove sentono di vivere un viaggio LeMarmotte - commena Marazzini -. Su questa strada continueremo ad operare anche per il 2016”. s.v.
 

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte