EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

LeMarmotte riconferma la politica: concentrare i fornitori

23/03/2015 09:28
Il network conta 80 adv, di cui 5 di proprietà, 5 fornitori preferenziali con cui viene realizzato il 40% del fatturato, un prenotato leisure 2014 che ha messo a segno un +10% sul 2013 ed un trend 2015 che mostra un +4,5% di fatturato leisure. Quest'anno si celebrano i 30 anni della rete, al momento in convention a Sharm con il lancio di nuovi prodotti, uno anche legato ad Expo in collaborazione con Duomo Viaggi
Ad oggi 80 adv, di cui 5 di proprietà, 5 fornitori preferenziali con cui viene realizzato il 40% del fatturato, un prenotato leisure 2014 che ha messo a segno un +10% sul 2013 ed un trend del 2015 che mostra un +4,5% di fatturato leisure. Sono i numeri del network LeMarmotte, che al momento sta vivendo la sua convention a Sharm, nel nuovo Eden Village Aloha, dal 22 al 29 marzo. Il titolo dell'evento è 'Viaggiamo con te oggi come ieri', scelto anche per celebrare i 30 anni della rete nata nel 1985.
A fare il punto sui diversi temi che saranno trattati è Manuela Marazzini, responsabile marketing e prodotto LeMarmotte. 'Offriremo una fotografia del 2014 rispetto al contesto di mercato - spiega la manager a Guida Viaggi - e condivideremo con le adv le strategie commerciali 2015', che sono una riconferma della volontà di concentrazione dei fornitori.
Parlando del trend di affiliazioni in franchising, il 2014 ha visto un fermo, mentre l'anno in corso è iniziato 'con buone prospettive. E' aumentato l'interesse e ci sono più contatti interessanti', osserva Marazzini.

I due filoni della convention
Sostanzialmente saranno due i filoni seguiti. Il primo riguarderà il discorso societario, facendo il punto sulle evoluzioni vissute con il passaggio da Valmare a Ngt, il cui socio di maggioranza è Albatravel. 'Ngt ha rilevato da Valmare la quota di partecipazione del 30% del nostro gruppo', afferma Marazzini. Alla domanda su quale sia stata la reazione delle adv a seguito di ciò, la manager afferma che i riscontri sono stati positivi, l'operazione è vista come 'un'opportunità'. Anche in questo caso 'la nostra azienda la gestiamo in autonomia', ci tiene a ribadire la manager.
Il secondo filone verterà sui progetti di supporto alle attività delle adv, che non devono 'solo fidelizzare i clienti, ma anche ricercare nuovi contatti. Le attività di marketing si ampliano, con supporti alle attività one to one, newsletter, campagne sms, ma anche azioni mirate al recupero di nuovi contatti dando visibilità al marchio, alle adv ed all'area di appartenenza'.
Sarà riservata un'attenzione particolare anche ai canali social, fa presente la manager, realizzando attività sponsorizzate su Facebook che il network supporta, 'ma realizzando anche delle iniziative con i fornitori partner (una sorta di co-marketing sul web) e supportando le adv con marketing one to one, posta target (che prevede la spedizione centralizzata del catalogo a casa dei clienti, ndr) ed anche con il nuovo progetto LeMarmotte fotoviaggiare'.
In convention si parlerà anche di Expo: 'Abbiamo lavorato su questo progetto assieme a Duomo Viaggi quale partner (Silvano Mezzenzana è uno dei 5 soci fondatori de LeMarmotte, ndr)'.
Un ultimo accenno va all'attualità ed in particolare ai fatti di Tunisi. Interpellata in merito, la manager afferma che non avevano 'grandi prenotazioni sulla Tunisia, però avevamo dei clienti a bordo di Costa Crociere quando si sono verificati i fatti, ma è tutto a posto, li abbiamo contattati e stanno bene'. s.v.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte