EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Ridisegnare il futuro del turismo a NoFrills

16/09/2014 13:00
Il 26 e 27 settembre si tiene a Bergamo il Big Data Travel Hackathon, evento in cui sarà possibile presentare progetti codificati a 100 investitori
Riunire le comunità interessate allo sviluppo dell'industria Travel & Tourism digitale e stimolare un brainstorming collettivo per creare nuovi prodotti e servizi digitali utili al mercato. Questo l'obiettivo di Hackathton, uno degli eventi protagonisti della due giorni di NoFrills il 26 e 27 settembre a Bergamo. Il termine Hackathon rappresenta l'unione di due parole, hack (hacker) e thon (marathon), che insieme vogliono significare 'maratona di sviluppo'.
Venerdì 26 alle 9.30 nel foyer del padiglione B ci sarà l'incontro di un'ora tra i Data Provider e i team partecipanti per una breve presentazione, quindi fino alle 19 si proverà a sviluppare e codificare una nuova visione del turismo del futuro. L'evento è riservato ai team iscritti: partecipano centri nazionali di ricerca, università, sviluppatori e designer, specialisti di database turistici e startup intenzionate a proprorre le proprie idee. I progetti finali saranno presentati a una platea di 100 investitori dalle 15.30 di sabato 27 nella Sala Nera: modererà l'incontro Roberta Garibaldi, docente di economia e gestione delle imprese turistiche all'Università degli Studi di Bergamo.
NoFrills coordinerà la raccolta delle interfacce API da parte delle aziende che vorranno mettere i propri dati a disposizione degli sviluppatori: i provider attualmente presenti sono Amadeus, Ciceroos, Expedia Affiliate Network, Sacbo e Sabre.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte