EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Malta sceglie Zanetti per promuovere il turismo sportivo

29/04/2014 11:10
Avviata una collaborazione con il capitano dell'Inter che prevede diverse attività e 4 training camp nell'isola, della durata di 3 giorni ognuno, in programma tra novembre e dicembre
Una collaborazione importante, tanto da portare in Italia per la prima volta il chairman di Malta Tourism Authority, Gavin Gulia. E’ quella tra l’ente del Turismo e Javier Zanetti, noto calciatore, presentata ieri a Milano. “Pensavamo da tempo ad un personaggio del mondo dello sport per promuovere la nostra offerta turistica, soprattutto legata alle attività sportive che si possono fare a Malta, e la scelta è caduta su Zanetti con un accordo che speriamo duri nel tempo”, ha dichiarato il manager. “Il nostro obiettivo prioritario è creare turismo a Malta tutto l’anno – ha aggiunto Simon Kamsky, direttore Mta Italy -. In particolare, grazie alla collaborazione con Zanetti vogliamo mettere in risalto l’offerta sportiva della destinazione”. Il direttore ha citato i diversi sport che si possono praticare nell’isola, in primis il diving, con oltre 60mila diver che ogni anno si recano a Malta, ma vanno ricordati anche l’arrampicata, la bicicletta, il kayaking e la vela.
L'accordo con il capitano dell’Inter prevede 4 training camp della durata di 3 giorni ognuno, con frequenza o al mattino o al pomeriggio, tra novembre e dicembre condotti in prima persona da Zanetti, a cui tutti possono partecipare previa iscrizione al sito http://www.malta-vacanze.it/javierzanetti e pagamento di una quota di 50 euro che verrà devoluta alla Fondazione Pupi fondata dal campione con la moglie. Ogni training camp conterà un massimo di 75 partecipanti, che avranno facoltà di organizzarsi liberamente il viaggio andata e ritorno dall’isola e il soggiorno. E’ prevista poi l’organizzazione di un evento dedicato al trade a Milano ed anche una campagna promozionale di quanto Malta ha da offrire agli sportivi che vedrà il campione di calcio protagonista. “Zanetti il mese prossimo sarà nell’isola – ha detto ancora Kamsky -, saranno realizzate foto e filmati che lo ritrarranno mentre pratica diversi sport, che saranno poi visibili online entro luglio su un sito dedicato, raggiungibile anche dal sito di Mta”. Turisticamente parlando, il nuovo anno per Malta è iniziato nel migliore dei modi, con arrivi in crescita dell1-2% rispetto ad un 2013 già da record. e.c.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte