EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sia e Sas ampliano il codeshare

05/09/2013 13:01
I vettori, entrambi partner di Star Alliance, hanno ricevuto lo scorso novembre l’approvazione normativa definitiva per la joint venture. La partnership comprende attività ed operazioni congiunte, tra le quali la vendita e il coordinamento degli orari di volo
Singapore Airlines e Scandinavian Airlines hanno annunciato un potenziamento del loro accordo di code sharing per coprire un maggior numero di destinazioni in Europa, Sud-Est asiatico, Australia e Nuova Zelanda.
L’accordo è stato ampliato con effetto immediato ai voli operati da Sas in partenza da Copenaghen per: Alesund, Bergen, Stavanger e Trondheim in Norvegia; Göteborg in Svezia; Aalborg, Aarhus e Billund in Danimarca; e Turku in Finlandia.
A sua volta Sas opera in codeshare sui voli di Singapore Airlines oltre Singapore verso: Adelaide, Brisbane, Melbourne, Perth e Sydney in Australia; Auckland in Nuova Zelanda; Denpasar (Bali) e Jakarta in Indonesia; e Kuala Lumpur in Malesia.
Sia e Sas, entrambi partner di Star Alliance, hanno ricevuto lo scorso novembre l’approvazione normativa definitiva per la joint venture. La partnership comprende attività ed operazioni congiunte, tra le quali la vendita e il coordinamento degli orari di volo.
Nell'ambito della partnership, Singapore Airlines ha aumentato dal 31 marzo 2013 la frequenza dei voli tra Singapore e Copenaghen da tre a cinque a settimana, con SAS in codeshare sui voli.
Singapore Airlines e Sas sono legate da un accordo di code sharing da dicembre 2010.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte