EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Costa Crociere: 'Prenotazioni in ritardo, ma la domanda arriva purché stimolata'

09/07/2013 12:20
Il direttore commerciale e marketing, Carlo Schiavon, fa il punto sullo stato dell'arte delle prenotazioni, spiegando che 'la domanda arriva stimolata dalle iniziative promozionali in atto. Siamo leggermente avanti rispetto all'anno scorso in termini di passeggeri e con ricavi allineati'. Annunciata una nuova politica di pricing per il prossimo autunno. L'Egitto in programma soltanto a partire da ottobre
'Siamo rimasti illesi rispetto agli eventi accaduti in Egitto. La nostra programmazione non prevede tappe nel Paese prima di ottobre, quando saranno previsti i primi scali con la Costa Pacifica'. Queste le parole di commento sulle tensioni nel Paese nordafricano di Carlo Schiavon, direttore commerciale e marketing Costa Crociere. Sul temuto rincaro del carburante, il manager commenta a questa agenzia di stampa: 'Potrebbe anche avere un impatto, ma il mercato è più abituato a questo tipo di variazione e poi le aziende mettono in atto azioni preventive. In questa fase non ritengo probabili cambiamenti significativi'. Commentando la situazione delle prenotazioni, Schiavon dichiara: 'C'è un fenomeno di ritardo che ha un impatto sulle vendite e che consente meno pianificazione. La domanda comunque arriva, stimolata dalle iniziative promozionali e siamo leggermente avanti in termini di passeggeri rispetto all'anno scorso, con ricavi allineati'. La società ha messo in atto una serie di azioni commerciali che hanno dato riscontri positivi. 'Direi che la formula roulette - precisa Schiavon - è molto gradita e prenotata. Poi è stata accolta bene anche la promozione che garantisce un 5% di commissione al trade sui pacchetti fly&cruise della Costa Mediterranea (7 spiagge in 7 giorni e Nord Europa)'. L'azienda sta lavorando parallelamente su due binari: 'Il prezzo per il consumatore finale e la commissione per l'adv'. In termini di prezzi un'altra azione di successo riguarda sempre la Mediterranea per l'iniziativa che offre ai ragazzi anche la parte volo gratis. Difficile recuperare già da quest'anno il pricing, chiediamo? 'Il recupero - replica il manager - è fatto da un mix di tariffe. Certo è che questo non è l'anno ideale per un recupero importante. Nel frattempo lavoriamo ad una nuova politica del pricing che vorremmo lanciare in autunno e che andrà incontro ai nuovi scenari di mercato'. l.d.

TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us