EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Magazine - Economia

Tremila agenzie per Traghettionline.net

15/05/2017 - numero Edizione 1526

E’ operativo traghettionline.net comparatore b2b2c di prezzi e linee, che gestisce la prenotazione delle principali compagnie di traghetti, italiane ed estere. “La novità che offre è la possibilità di prenotare l’andata e il ritorno con compagnie diverse”, spiega Sergio Senesi, oltre a comparare il prezzo e gli orari di differenti compagnie operanti su una stessa tratta. Il nuovo portale si affianca a quello già esistente traghettiweb dedicato al b2c. “L’obiettivo è facilitare la prenotazione e l’individuazione della tariffa più bassa. Il portale viene incontro alle esigenze delle adv, in particolare anche a chi ha difficoltà a trovare il porto migliore di imbarco”. Le adv potranno usufruire di traghettionline.net “anche con whitelabel all’interno dei loro sistemi”. Tramite un’unica interfaccia prenotano 28 compagnie. Il che permette un risparmio di tempo, evitando di aprire un codice con ogni singola compagnia, ed avendo un unico interlocutore in caso di richiesta di informazioni, annullamenti, modifiche, rimborsi. La novità di traghettionline.net è costituita dal sistema di affiliazione. Il portale offre agli agenti di viaggi come a qualsiasi partner anche non operante nel settore turistico, la possibilità di affiliazione gratuita. Tra i vantaggi di una prenotazione su traghettionline.net, sia come partner sia come utente privato, vi è quello di ricevere il biglietto in tempo reale con conferma immediata. Si effettua la prenotazione e si riceve contestualmente il documento di trasporto senza l’attesa di un contatto da parte di un eventuale operatore. Inoltre, per chi si registra ci sarà una doppia opportunità. Una è avere a disposizione un pannello di controllo, che consente la visualizzazione di tutte le prenotazioni effettuate, per accedere in qualsiasi momento alla propria situazione operativa e contabile. L’altra è di essere sempre informati su novità e offerte, usufruendo di sconti particolari. I prossimi step? La volontà di “aumentare il numero di compagnie e di pubblicare la versione del sito in inglese”, spiega Alessandra Poggi, ferry department manager. Ad oggi il portale ha contatti diretti “con 3000 adv alle quali proporre il nuovo sistema di affiliazione”. In termini di remunerazione sono riconosciute commissioni “per le prenotazioni andate a buon fine fino al 10%. Questo avviene mediante bonifico bancario”. Sul fronte delle aree coperte, oltre all’Italia, ci sono Grecia, Croazia, Spagna, Baleari, Canarie, Albania, Tunisia, Marocco, Algeria, Mare del Nord.                             



Stefania Vicini

TAGS

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte